Top Ad unit 728 × 90

recent

Alessandro Ballan rischia di perdere anche un rene

Alessandro Ballan è stato operato ieri per la seconda volta. Dopo l'asportazione della milza il trevigiano della BMC, al momento tenuto sedato, ha infatti subito un intervento per la riduzione della frattura al femore.

Kiko Llacer, uno dei medici dello staff che sta curando Ballan ha spiegato alla Gazzetta dello Sport: "Tenere un paziente intubato e sedato è normale prassi dopo un intervento addominale. Questa prassi si utilizza anche per evitare che il paziente soffra per i dolori fortissimi. Inoltre, nel caso di un'urgenza, è meglio agire su un paziente già stabilizzato.

Se, come pensiamo, non ci saranno complicazioni, in una settimana Alessandro potrà tornare a casa".
Oltre alla milza, già asportata, al femore e alle costole, anche il rene sinistro potrebbe essere a breve interessato da quanto accaduto: "Non abbiamo dato il nulla osta al trasferimento in un altro ospedale proprio per questo - ha aggiunto Llacer - Al momento l'emorragia si è fermata e siamo ottimisti. Ma un'eventuale ripresa porterebbe verso la decisione dell'asportazione del rene, cosa che vorremmo e crediamo di potere evitare: in quel caso sì che la carriera sarebbe in pericolo" ha concluso il medico, come spiega sempre la Gazzetta, con un sorriso ottimista.
Alessandro Ballan rischia di perdere anche un rene Reviewed by ciclismonelcuore on 10:57 Rating: 5
Tutti i diritti riservati Ciclismo Nel Cuore - Il ciclismo in un click © 2015 - 2016

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Powered by Blogger.