Top Ad unit 728 × 90

recent

BMC Teamelite TE02 29 - "Mtb del mese" Febbraio 2014

La Mtb di questo mese è una mountain bike per cross-country e si chiama BMC Teamelite TE02 29.

Per il modello TE02 la BMC ha usato una fibra di carbonio meno esclusiva, questo per realizzare una versione più abbordabile della superleggera TE01. Ciò nonostante la TE02 è una dei telai hardtail 29" più leggeri sul mercato.

La geometria del telaio è costruita secondo il concetto BMC BWC (Big Wheel Concept) che prevede un tubo orizzontale più lungo e un angolo di sterzo più aperto che, combinati con manubrio largo, curano la stabilità e la posizione del ciclista. Il movimento centrale basso e l'attacco manubrio corto completano il quadro per mantenere il comportamento vivo, combattendo la sensazione di grande difficoltà di certe mountain bike 29er a cambiare direzione.

Per la Bmc dotare semplicemente un telaio di ruote più grandi, non fa una bici migliore ma, sono convinti che le bici migliori siano costruite con ruote grandi e una geometria del tutto specifica, perchè la performance non riguarda le dimensioni, sta nel dettaglio.

Efficiente - La duttilità in verticale e il confort risultano dal TCC (Tuned Compliance Concept) di BMC. Foderi posteriori robusti e sovradimensionati trasferiscono immediatamente la forza delle gambe in spinta di avanzamento, mentre la ridotta altezza dell'anteriore consentono una posizione più racing. La bici è rigida per la trasmissione della potenza ma comoda per il risparmio di energie preziose. Il risultato è un'efficienza eccezionale per la bici e per il suo pilota.

Agilità - Foderi posteriori corti e un attacco manubrio corto, combinati con un movimento centrale basso, risultano in una bici non solo efficiente ma anche agile e viva.

Stabilità - Un tubo sterzo con angolo più aperto del normale, in combinazione con un tubo orizzontale allungato e manubrio largo, significano controllo anche nelle situazioni più difficili.

Caratteristiche di guida ottimizzate per i prodotti in carbonio grazie al tuned compliance concept (TCC) sviluppato da BMC

Grazie all'abile combinazione di diverse fibre di carbonio e al loro orientamento e grazie alla riduzione della sezione dei tubi otteniamo una maggior flessibilità verticale mantenendo invariate la rigidità laterale e torsionale. Le zone TCC su telaio, forcella e reggisella aumentano sensibilmente il comfort. Il TCC assicura un minore affaticamento del ciclista, un controllo preciso ed un'efficiente trasmissione di potenza, migliorando quindi notevolmente l'esperienza di guida.

Frameset: Geometria BWC 29er - Telaio e canotto reggi-sella (27.2 mm) TCC full carbon - Peso telaio 990 g (misura M)

Movimento centrale: BB90 Shimano press fit

Protezione catena integrata: Integrata nel tubo obliquo

Serie sterzo conica: Da 1-1/8" a 1-1/2"

Attacchi pinze freno post mount: Progettati per dischi da 160 mm - Rotori al massimo da 185 mm - Inserti filettati sostituibili
BMC Teamelite TE02 29 - "Mtb del mese" Febbraio 2014 Reviewed by ciclismonelcuore on 11:12 Rating: 5
Tutti i diritti riservati Ciclismo Nel Cuore - Il ciclismo in un click © 2015 - 2016

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Powered by Blogger.