Top Ad unit 728 × 90

recent

Niente Doping nella Provetta trovata alla Roubaix

Il caso scoppiò durante la Parigi - Roubaix 2014: Uno spettatore, in seguito alla caduta di un corridore, raccolse da terra una provetta contenente polvere bianca e la consegnò all’Uci.

L'Uci e la CADF, ovvero la Fondazione Antidoping del Ciclismo, hanno pubblicato oggi il rapporto sull’esito degli esami effettuati sulla provetta: "Il rapporto specifica che sono state trovate tracce di ibuprofene, caffeina, teofillina e chinino nella polvere bianca. Nessuna di queste sostanze è però vietata dal Codice WADA, nessuna sostanza vietata è stata trovata nel flacone".

Il presidente dell’Uci Brian Cookson ha poi commentato la vicenda: "Questo caso è esemplare per dimostrare la collaborazione fra i vari organismi nazionali che combattono il doping. Ringraziamo lo spettatore e la UK Anti-Doping per la sua collaborazione con CADF e UCI".
Niente Doping nella Provetta trovata alla Roubaix Reviewed by ciclismonelcuore on 11:10 Rating: 5
Tutti i diritti riservati Ciclismo Nel Cuore - Il ciclismo in un click © 2015 - 2016

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Powered by Blogger.