Top Ad unit 728 × 90

recent

Giro d'Italia 2015: Bis di Fabio Aru, Contador vince la Corsa Rosa

Fabio Aru ha trionfato nella durissima tappa del Sestriere, penultima frazione del Giro d'Italia 2015. Lo scalatore del Team Astana è scattato quando mancavano 2 chilometri al traguardo ed è andato a vincere, come nella tappa di Cervinia, in completa solitudine.

Seconda piazza per Ryder Hesjedal (Cannondale - Garmin) davanti a Rigoberto Uran (Etixx - QuickStep) e Mikel Landa (Astana). Giornata di crisi nera invece, per lo spagnolo Alberto Contador che è riuscito però a limitare i danni, arrivando al traguardo con un ritardo dal sardo Aru pari a 2'25'. Il ciclista della Tinkoff-Saxo è riuscito così a conservare e conquistare la maglia rosa.

"I grandi giri si vincono superando i giorni neri - ha commentato Contador dopo la tappa - Sono rimasto calmo. La maglia rosa è davvero molto importante, qualcuno pensa sia facile vincere i grandi giri, tutti ti danno per favorito, ma ho lavorato tantissimo e mi è costato molto. Questa maglia è un sogno, è emozionante: i tifosi mi hanno sostenuto come fossi nel mio paese. E per me i Giri vinti sono tre, così come per tutta la gente che mi ha visto in tv", riferendosi al successo del 2011 revocato per la positività al clembuterolo.

[post_ad]
Giro d'Italia 2015: Bis di Fabio Aru, Contador vince la Corsa Rosa Reviewed by ciclismonelcuore on 15:35 Rating: 5
Tutti i diritti riservati Ciclismo Nel Cuore - Il ciclismo in un click © 2015 - 2016

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Powered by Blogger.