Top Ad unit 728 × 90

recent

Savoldelli lascia la Rai, "Grande delusione"

Il rapporto di Paolo Savoldelli con la Rai si è concluso dopo la gara Roma Maxima, alla vigilia della Tirreno-Adriatico, che non ha seguito. Peccato: il vincitore di due Giri (2002 e 2005) si era dimostrato davvero un valido commentatore televisivo.

«Non è stata una questione di soldi, ma di principio - commenta Savoldelli -. Certo, i soldi rivestono la loro importanza, e comunque, anche se effettivamente una riduzione ci può essere stata, in considerazione del momento economico che stiamo attraversando ci può stare. È stato il modo con cui hanno agito che mi ha lasciato perplesso e fatto incavolare non poco».

«I rapporti li ho sempre tenuti con Auro Bulbarelli - continua il "Falco" -, lo stesso che nel 2010 mi ha proposto questo nuovo lavoro, che ho trovato interessante. Qualcosa ha incominciato a scricchiolare a novembre dello scorso anno: mi ero premurato di chiedere il programma della stagione 2013 onde conciliare il ciclismo con il lavoro, considerato che, oltretutto, il Giro d'Italia ti costringe a rimanere lontano da casa per poco meno di un mese. Non ho mai avuto risposta»

da L’Eco di Bergamo
Savoldelli lascia la Rai, "Grande delusione" Reviewed by ciclismonelcuore on 18:15 Rating: 5
Tutti i diritti riservati Ciclismo Nel Cuore - Il ciclismo in un click © 2015 - 2016

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Powered by Blogger.