Top Ad unit 728 × 90

recent

Tirreno-Adriatico 2013: Joaquim Rodriguez batte tutti

La 5a tappa della Tirreno-Adriatico 2013, con arrivo a Chieti, è stata vinta dal corridore del Team Katusha, Joaquim Rodriguez. L'atleta catalano si è infatti imposto per distacco sul secondo di giornata, Bauke Mollema (Blanco) che ha vinto la volata dei battuti davanti ad Alberto Contador della Saxo-Tinkoff.

Da segnalare anche la lunga fuga di Damiano Cunego (Lampre-Merida), partito con altri 7 dopo una ventina di chilometri, e rimasto solo su Passo Lanciano. Il veronese è stato poi raggiunto quando mancavano solo 7 km al traguardo. Brutta caduta invece per Sep Vanmarcke che nella fase iniziale della tappa, addirittura nel tratto di trasferimento verso il km 0, il belga si è procurato una frattura del ginocchio.

 In classifica generale, a sole due tappe dal termine, Chris Froome (Sky) è riuscito a staccare Michal Kwiatkowski (Omega Pharma Quick Step) andando a conquistare la maglia azzurra con un vantaggio di 20 secondi su Contador e Nibali. Per il britannico, alla luce anche della prestazione della squadra, la strada verso lo Scettro dei Due Mari sembra essere in discesa.

Classifica ufficiale della tappa:
1. Rodriguez Joaquim (Katusha) in 6h 06' 43'' con 37,63 km/h di media
2. Mollema Bauke (Blanco Pro Team) a 8"
3. Contador Alberto (Team Saxo - Tinkoff) a 8"
4. Santambrogio Mauro (Vini Fantini - Selle Italia) a 8"
5. Horner Christopher (Radioshack Leopard) a 8"
6. Froome Christopher (Sky Procycling) a 8"
7. Nibali Vincenzo (Astana) a 17"
8. Niemiec Przemyslaw (Lampre - Merida) a 22"
9. Kreuziger Roman (Team Saxo - Tinkoff) a 22"
10. Martin Daniel (Garmin - Sharp) a 28"
Tirreno-Adriatico 2013: Joaquim Rodriguez batte tutti Reviewed by ciclismonelcuore on 19:46 Rating: 5
Tutti i diritti riservati Ciclismo Nel Cuore - Il ciclismo in un click © 2015 - 2016

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Powered by Blogger.