Top Ad unit 728 × 90

recent

Giro 2013, Mark Cavendish vince la 1a tappa e la prima maglia rosa

Il vincitore della prima tappa del Giro d'Italia, con partenza ed arrivo a Napoli di 130 km, è il britannico Mark Cavendish. Il corridore dell'Omega Pharma-Quick Step si è imposto sull'italiano Elia Viviani (Cannondale) e sul campione francese della FDJ, Nacer Bouhanni.

Quarto posto invece per Giacomo Nizzolo (Radioshack Leopard), davanti a Matthew Goss, Francisco Ventoso, Adam Blythe, Leigh Howard e Danilo Hondo.

Il resto del gruppo è arrivato staccato in seguito ad una caduta poco prima dell'ultimo chilometro che ha visto coinvolti tra gli altri Gavazzi, Chicchi e Belletti. In classifica generale è ovviamente Mark Cavendish ad indossare la maglia rosa di leader della corsa. Domani la seconda tappa, una cronosquadre sull'isola di Ischia per un totale di 17 km che cambieranno il volto alla classifica.

"Non posso dispiacermi per la prestazione - ha spiegato Elia Viviani - ma arrivare per l'ennesima volta così vicino alla vittoria brucia. Sono stato battuto dal velocista più forte, Cavendish, ma sono convinto che nessuno sia imbattibile. Oggi la squadra è stata perfetta. Aver perso Basso è stato un colpo, ma abbiamo dimostrato di saper reagire. Cameron è stato bravissimo in fuga, altrettanto i ragazzi per come hanno gestito il finale. La responsabilità non la sento come un peso ma come uno stimolo. La maglia bianca è un riconoscimento prestigioso ma il mio pensiero è già rivolto alla prossima volata".

Ordine d'arrivo ufficiale:
1. Mark Cavendish (Omega Pharma Quick Step)
2. Elia Viviani (Cannondale) st
3. Nacer Bouhanni (FDJ) st
4. Giacomo Nizzolo (Radioshack Leopard) st
5. Matthew Goss (Orica GreenEDGE) st
6. Francisco Ventoso (Movistar) st
7. Adam Blythe (BMC Racing) st
8. Leigh Howard (Orica GreenEDGE) st
9. Danilo Hondo (Radioshack Leopard) st
10. Brett Lancaster (Orica GreenEDGE) st
Giro 2013, Mark Cavendish vince la 1a tappa e la prima maglia rosa Reviewed by ciclismonelcuore on 20:00 Rating: 5
Tutti i diritti riservati Ciclismo Nel Cuore - Il ciclismo in un click © 2015 - 2016

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Powered by Blogger.