Top Ad unit 728 × 90

recent

Giro d'Italia 2015, Straordinaria impresa di Tiralongo

La nona tappa del Giro d'Italia 2015, frazione con partenza da Benevento e arrivo a San Giorgio del Sannio, è stata vinta da uno spettacolare Paolo Tiralongo.

Il siciliano del Team Astana ha portato a termine una vera e propria impresa vincendo una tappa di 224 km con 3 GPM e 4000 metri di dislivello. Il 38enne era nel drappello dei fuggitivi di giornata, poi quando mancavano circa 4 km all'arrivo, ha deciso di attaccare da solo, andando così a vincere in splendida solitudine.

Secondo posto di giornata per Steven Kruijswijk (LottoNL-Jumbo) davanti a Simon Geschke (Giant - Alpecin). I big del Giro invece, sono arrivati più indietro con una volata che è stata vinta da Fabio Aru (Astana), arrivato in decima posizione e con un secondo di anticipo su Alberto Contador e Richie Porte (Sky), rispettivamente undicesimo e dodicesimo di giornata.

In classifica generale lo spagnolo della Tinkoff - Saxo rimane in maglia rosa davanti a Fabio Aru e Richie Porte (Sky). A fine della tappa resta sicuramente una delle immagini più belle della corsa rosa: La festa dei compagni di squadra di Tiralongo e soprattutto l'abbraccio di Fabio Aru, che non riesce a trattenere le lacrime di gioia.

[post_ad]
Giro d'Italia 2015, Straordinaria impresa di Tiralongo Reviewed by ciclismonelcuore on 17:55 Rating: 5
Tutti i diritti riservati Ciclismo Nel Cuore - Il ciclismo in un click © 2015 - 2016

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Powered by Blogger.